Cittā della Pieve

Statuto

StatutoLo Statuto costituisce l' espressione più significativa dell' autonomia organizzativa dell' ente, la potestà statutaria permette di autodeterminare i principi organizzativi nell' ambito della forma di governo delineata dalla Costituzione.

Con la riforma del Titolo V del 2001, l'autonomia statutaria ha trovato riconoscimento e garanzia nell' art. 114, comma 2, ove si afferma che "i Comuni, le Province, le Città metropolitane e le Regioni sono enti autonomi con propri statuti". Nel dare attuazione a questa previsione la legge 131 del 2003 precisa che lo statuto opera "in armonia con la Costituzione e con i principi generali in materia di organizzazione pubblica" e "nel rispetto di quanto stabilito dalla legge statale" in materia di legislazione elettorale, organi di governo e funzioni fondamentali e che, con questi limiti, "stabilisce i principi di organizzazione e funzionamento dell' ente, le forme di controllo, anche sostitutivo, nonché le garanzie delle minoranze e le forme di partecipazione popolare".

 Statuto Comunale